Quali sono i cantanti più ascoltati su Spotify e cosa è cambiato negli ultimi anni

Spotify è la piattaforma musicale più usata al mondo: ecco cosa è cambiato negli ultimi anni nella classifica dei più ascoltati.

Negli ultimi anni il concetto di riproduzione in streaming si è allargato a tantissimi campi: non solo il cinema e le serie tv, che vanno per la maggiore, ma anche la musica in questo formato si è diffusa sempre di più ultimamente. Da questo punto di vista la piattaforma più celebre per ascoltare brani musicali senza effettivamente scaricarli sul proprio dispositivo è Spotify, le cui classifiche sono sempre state una prova dell’andamento dei trend musicali di un determinato periodo.

spotify classifiche
Spotify, le classifiche dell’ultimo periodo e i cambiamenti degli ultimi anni (LouderMusic.it)

Spotify, soprattutto negli ultimi anni, è stata anche la piattaforma principale utilizzata dagli artisti per pubblicizzare i singoli e gli album in uscita ed è proprio per questo motivo che l’applicazione può essere utilizzata anche come prova di come i gusti musicali siano cambiati nel corso degli anni: basta infatti confrontare quella che è una delle ultime classifiche, relative al 2023, con quella di qualche anno fa per capire quali artisti sono usciti allo scoperto e quali invece sono spariti dalla circolazione.

Spotify, ecco come sono cambiate le classifiche nel corso degli anni

Spotify, già da qualche anno, ha l’abitudine di condividere a fine anno tutti i dati e le statistiche dell’annata appena conclusa nel cosiddetto “Wrapped“, ovvero una carrellata di classifiche e numeri relativi agli artisti e albumi più ascoltati, alle canzoni più riprodotte e agli utenti più attivi sulla piattaforma. In attesa di scoprire quella del 2024, che arriverà a fine anno, l’ultima carrellata di dati disponibili è quella di fine 2023 dal quale si possono ricavare diverse risposte, come ad esempio la classifica dei brani e artisti più ascoltati dello scorso anno.

Il 2023 non ha riservato tante sorprese per quanto riguarda gli artisti più ascoltati: in Italia ha trionfato Sfera Ebbasta mentre a livello internazionale al primo posto troviamo Taylor Swift e Miley Cyrus con il brano “Flowers“. Nella Top 10 italiana del 2023 troviamo anche Geolier che con il suo album “Il coraggio dei bambini” aveva già raggiunto un grande successo, prima della partecipazione al Festival di Sanremo dove si è classificato al secondo posto dietro la vincente Angelina Mango.

spotify
Spotify: come cambiano le classifiche tra Sanremo e passato (LouderMusic.it)

Il Festival di Sanremo è, a proposito, un evento che non solo monopolizza la televisione, ma anche gli streaming musicali: subito dopo la diretta dell’Ariston, infatti, le classifiche musicali di Spotify erano totalmente dedicate ai brani della kermesse musicale. “I pe’ me tu pe’ te” di Geolier resta uno dei brani più ascoltati, seguito da “La Noia” di Angelina Mango, “Sinceramente” di Annalisa, “Casa Mia” di Ghali e “Tuta Gold” di Mahmood.

Come detto in precedenza le classifiche sono cambiate negli ultimi anni, ma anche qualche anno fa gli artisti pop internazionali erano comunque i più ascoltati: nel 2017, ad esempio, Ed Sheeran aveva spopolato con la sua “Shape of You” che in quegli anni si contendeva lo scettro di artista più ascoltato della piattaforma con Drake.

Impostazioni privacy