Meghan non perdona Kate nemmeno dopo la malattia: cosa ha fatto la Principessa di così grave

Meghan non è disposta a perdonare Kate: cos’è successo davvero e perché i rapporti sono ormai irrecuperabili.

Quando Meghan entrò nella Famiglia Reale, gli esperti di Pubbliche Relazioni dei Windsor tentarono di trasformare lei, Harry, William e Kate nei “Fantastici 4” della monarchia inglese. Inizialmente, nei primi mesi della permanenza di Meghan nella Royal Family, le cose andarono abbastanza lisce ma si trattava di una pace di facciata.

Meghan non perdona Kate malattia
Meghan Markle non perdona Kate – Foto: Ansa e IG @princeandprincessofwales – loudermusic.it

Già all’epoca, infatti, i rapporti tra Kate e Meghan erano estremamente tesi ed erano peggiorati sempre di più. Il motivo era da rintracciare in un furioso litigio che le due donne non sono mai riuscite a superare e che, visto dall’esterno, a molte persone potrebbe apparire assolutamente insignificante.

Proprio per questo motivo, moltissimi avevano sperato che dopo la malattia di Carlo e di Kate, i Sussex decidessero di sotterrare l’ascia di guerra e di cominciare un riavvicinamento alla Famiglia Reale che, in questo delicatissimo momento storico, ha bisogno di più sostegno possibile.

A quanto pare, però i sogni di unità e pace si sono infranti contro l’orgoglio di Meghan, la quale pare si sia rifiutata di recarsi a Londra con in bambini accettando un invito da parte di Kate e William.

Perché Meghan Markle odia Kate?

Anche se oggi la Famiglia Reale cerca di comportarsi nella maniera più semplice e approcciabile possibile, all’interno di essa i rapporti di potere tra i vari membri sono fortissimi. Una persona che vanta un rango nobiliare più alto ha infatti il diritto di ricevere omaggio dagli altri membri della famiglia, quindi il suo parere e la sua volontà vengono sempre salvaguardati rispetto a quelli degli altri.

Meghan non perdona Kate malattia
Qual è stata la causa della lite tra Meghan e Kate – Fonte IG @princeandprincessofwales – loudermusic.it

Questo significa che anche se Meghan ce l’ha ancora a morte con Kate, Kate non le chiederà assolutamente mai scusa, soprattutto in un momento già così difficile per la Principessa, la quale di certo non ha bisogno di altro stress.

Ma per cosa Kate dovrebbe chiedere scusa? Come Meghan ha sempre sostenuto e come Harry ha ribadito nel suo libro Spare, durante i preparativi delle nozze tra lui e Meghan, Kate e Meghan ebbero un furioso litigio in merito agli abitini delle damigelle della sposa, tra cui compariva Charlotte. Secondo una versione, Meghan fece notare che Charlotte era un po’ troppo in carne per stare davvero bene con quel vestitino, che donava di più a un’altra bambina più magra e Kate si infuriò. Secondo un’altra versione, quella sostenuta da Harry e Meghan, Kate ridusse in lacrime Meghan, tanto che in un secondo momento Kate decise di inviare a Meghan un mazzo di fiori per tentare la riappacificazione. Per quelle lacrime, l’orgogliosissima Duchessa di Sussex è ancora in attesa di scuse.

Impostazioni privacy